• Edizioni di altri A.A.:
  • 2015/2016
  • 2016/2017
  • 2017/2018
  • 2018/2019
  • 2019/2020
  • 2020/2021
  • 2021/2022

  • Lingua Insegnamento:
    Italiano 
  • Testi di riferimento:
    Uno a scelta tra i seguenti testi
    M. D’Alberti, Lezioni di diritto amministrativo, Giappichelli, Torino, ult. ed.;
    M Clarich, Manuale di diritto amministrativo, il Mulino, Bologna, ult. ed;
    L. Torchia, Lezioni di diritto amministrativo progredito, il Mulino, Bologna, ult. ed.;
    R. Chieppa, R. Giovagnoli, Diritto amministrativo. Manuale breve, Giuffrè, Milano, ult. ed.;
    E. Casetta, F. Fracchia, Compendio di diritto amministrativo, Giuffrè, Milano, ult. ed.

    Letture di approfondimento, uno a scelta tra i seguenti testi
    M. Cammelli, La pubblica amministrazione, il Mulino, Bologna, ult. ed.;
    G. Melis, La burocrazia, il Mulino, Bologna, ult. ed. 
  • Obiettivi formativi:
    Il corso tenderà a fornire gli elementi essenziali dell’ordinamento amministrativo attraverso l’analisi dei principi generali, delle fonti e degli istituti più significativi che si collocano alla base dello studio della disciplina.
    Gli obiettivi formativi e i risultati di apprendimento concorrono alla conoscenza degli ambiti essenziali di riferimento della disciplina e riguardano la capacità di individuare aspetti relativi all’organizzazione amministrativa, allo studio dell’attività e della giustizia amministrativa.
    Lo studente deve saper collocare le conoscenze nell’ambito dell’assetto dell’ordinamento giuridico italiano, deve saper orientarsi e operare negli ambiti degli attori dell’organizzazione amministrativa con riferimento alle politiche e al management per il welfare. L’applicazione di tali competenze riguarda anche gli ambiti del procedimento amministrativo e le sue conseguenze nel contesto della giustizia.
    Particolare attenzione sarà rivolta alla tutela dei diritti della persona nei confronti delle strutture pubbliche, per tale ragione diventa indispensabile l’approfondimento dei servizi socio-sanitari e le nuove forme di intendere l’amministrazione statale 
  • Prerequisiti:
    Non sono richieste conoscenze e abilità specifiche né vincoli di propedeuticità 
  • Metodi didattici:
    Lezioni frontali 
  • Modalità di verifica dell'apprendimento:
    Esame orale 
  • Altre Informazioni:

     

Il corso intende fornire gli elementi fondamentali dell’ordinamento amministrativo attraverso un’analisi socio-giuridica e storico-evolutiva dei principi che caratterizzano il moderno paradigma organizzativo delle pubbliche amministrazioni, anche alla luce delle recenti riforme legislative.
La disamina si soffermerà sulle principali strategie d’intervento legate alla tutela dei diritti della persona garantiti attraverso la gestione dei servizi sociali e sanitari.
Il corso prevede inoltre lo studio e l’approfondimento del procedimento amministrativo, con particolare riferimento alla disciplina dell’accesso agli atti e ai suoi limiti, ivi compresi i principi posti a presidio della tutela dei dati personali.
Particolare attenzione sarà dedicata all’individuazione dei possibili rimedi offerti dall’ordinamento nei confronti di provvedimenti illegittimi adottati dai pubblici poteri.
Le lezioni saranno integrate da seminari di approfondimento su interessanti temi di attualità.

1. Nascita ed evoluzione dell’ordinamento amministrativo. Diritto amministrativo e scienza dell’amministrazione;
2. Principi, evoluzione e organizzazione della Pubblica amministrazione - Le fonti dell’Ordinamento amministrativo;
3. La burocrazia;
4. Linee generali dell’organizzazione amministrativa - Caratteri e classificazione degli enti pubblici;
5. Politica e amministrazione: Ministeri e Agenzie. Analisi del d.lgs. n. 300 del 1999;
6. Le vicende degli enti pubblici: la privatizzazione - Il concetto di organo e di ufficio amministrativo;
7. Le Autorità amministrative indipendenti - L’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza - Cenni sulla difesa civica;
8. I beni pubblici. Il concetto di bene comune e di amministrazione condivisa;
9. Gli enti pubblici territoriali - Natura e ruolo degli enti locali;
10. Il personale della pubblica amministrazione. Linee generali del rapporto di lavoro alle dipendenze della P.A.;
11. I servizi pubblici - Analisi evolutiva dei servizi e delle persone giuridiche pubbliche, con particolare riferimento ai servizi pubblici essenziali - I servizi sociali e sanitari;
12. Aspetti dell’organizzazione amministrativa alla luce delle modifiche della legge n. 124 del 2015 - Le situazioni giuridiche soggettive;
13. Linee generali dell’attività amministrativa - Aspetti del procedimento amministrativo;
14. I principi del procedimento amministrativo - L’avvio del procedimento amministrativo;
15. La motivazione del provvedimento - Le conseguenze per l’amministrazione derivanti dal ritardo nella conclusione del procedimento;
16. Il responsabile del procedimento amministrativo - Aspetti della partecipazione al procedimento amministrativo;
17. La semplificazione amministrativa: la Conferenza di servizi;
18. Altri aspetti della semplificazione amministrativa: la S.C.I.A;
19. Il valore del silenzio come comportamento della P.A. Forme e manifestazioni del silenzio - Silenzio assenso tra amministrazioni pubbliche e tra amministrazioni pubbliche e gestori di beni o servizi pubblici (art. 3 legge n. 124/2015);
20. Efficacia e invalidità del provvedimento amministrativo. Revoca e recesso;
21. L’accesso ai documenti amministrativi e la tutela della privacy - Il regolamento della disciplina sull’accesso;
22. Aspetti generali della Giustizia amministrativa - I Ricorsi amministrativi;
23. Aspetti del processo amministrativo. Il “Codice del processo amministrativo” d.lgs. n. 104 del 2010;
24. La responsabilità della Pubblica Amministrazione

Avvisi

Nessun avviso in evidenza

Documenti

Nessun documento in evidenza

Scopri cosa vuol dire essere dell'Ud'A

SEDE DI CHIETI
Via dei Vestini,31
Centralino 0871.3551

SEDE DI PESCARA
Viale Pindaro,42
Centralino 085.45371

email: info@unich.it
PEC: ateneo@pec.unich.it
Partita IVA 01335970693

icona Facebook   icona Twitter

icona Youtube   icona Instagram